07. L’Organizzazione

Nel 2013, la chiesa cristiana avventista conta più 18 milioni di membri battezzati. Questo significa che la popolazione avventista mondiale si aggira intorno ai 30 milioni di persone, tenendo conto di bambini e simpatizzanti. Il governo della chiesa cristiana avventista è di tipo presbiteriano rappresentativo, in una struttura a due livelli: la chiesa locale e …

09. Attività sociali

La Chiesa cristiana avventista ha sviluppato una sensibilità particolare in campo socio-umanitario e realizza vari programmi nell’ambito della prevenzione, della salute, dell’educazione, dei diritti umani. L’Opera sociale avventista (VAI AL SITO) Migliorare la salute di mamme e bambini; ridurre l’altissimo tasso di mortalità infantile; distribuire generi alimentari alle popolazioni colpite da siccità, guerre o disastrosi …

10. Educazione

Il sistema scolastico promosso dalla chiesa cristiana avventista tende ad assicurare ai giovani un’educazione equilibrata a livello fisico, mentale, spirituale, sociale, e questo dal giardino d’infanzia all’università. Le scuole dirette dalla chiesa cristiana avventista tendono a trasmettere agli studenti non solo nozioni di cultura generale, ma anche principi di vita e valori atti a rendere …

11. Libertà religiosa

La chiesa cristiana avventista considera suo dovere impegnarsi perché sia salvaguardata ovunque la libertà di coscienza, di religione e di convinzione. La difesa dei diritti umani è una sua preoccupazione costante. Essa è sorta come chiesa libera e si adopera perché tutti, credenti o no, possano godere della più ampia libertà di religione e di …

12. Le Intese con lo Stato italiano

Il cammino della libertà religiosa in Italia non è stato facile e il concetto si è evoluto in tre fasi. Nel 1848 il re Carlo Alberto (Statuto albertino, 4 marzo 1848, art. 1) ha formulato un primo concetto per riconoscere i culti diversi da quello della maggioranza: «La Religione cattolica apostolica romana è la sola …