04. Il dono di profezia

04. Il dono di profezia

In questa sezione saranno prese in considerazione alcune argomentazioni che i nostri interlocutori espongono nelle loro domande, relative al ruolo e alla persona di E. G. White.

Introduzione

Chi si avvicina alla Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno, è inevitabile che, prima o poi, si trovi a sfogliare un libro di Ellen Gould White, figura storica e profetica di questa comunità. Le testimonianze a favore di una donna capace di orientare uomini e donne a Cristo sono smisurate. I suoi libri, come La speranza dell’Uomo, La via migliore, Le parabole di Gesù, ecc., sono di una ricchezza inestimabile per chi desidera intraprendere un sereno percorso spirituale in Gesù Cristo. Ma, come spesso accade, le cose belle, quelle che aiutano a lasciarsi vezzeggiare da Dio e avvicinarsi alla sua Parola, unica regola di fede e di comportamento, possono essere oggetto di gratuita e soggettiva comprensione.

C’è chi ha decantato questa guida spirituale fino a considerare i suoi scritti “normativi”, alla stregua della Bibbia. C’è chi invece la ritiene una visionaria. Entrambe le posizioni rischiano di allontanare quei credenti che cercano di capire il ruolo della White e i messaggi veicolati dai suoi scritti, utilizzando gli strumenti propri di una corretta interpretazione ed ermeneutica.

Da questa breve considerazione, si evince l’importanza di fare chiarezza, cercando di cogliere in questa donna, fisicamente fragile, e nei suoi scritti quanto sia stata oggetto della grazia di Dio e come può ancora oggi aiutarci ad avere fiducia nel Signore.

«Credete nell'Eterno, ch'è l'Iddio vostro, e sarete al sicuro; credete ai suoi profeti, e trionferete!» (2 Cronache 20:20).

Nota:

In questa finestra Web rispondiamo solo ad alcune domande. Per approfondimenti o altre informazioni, raccomandiamo al lettore:

Libri in Italiano:

  • George R. Knight, Alla ricerca di un’identità, Lo sviluppo delle dottrine fondamentali degli avventisti del 7° giorno, ADV, Firenze, 2004.
  • George R. Knight, Ellen G. White Vita e opere, ADV, Firenze, 2006.
  • Leonard Brand e Don S. McMahon, Ellen G. White sotto accusa, Analisi metodologica a sostegno del suo ministero profetico, ADV, Firenze, 2008.
  • Rolando Rizzo, l’eredità di un profeta, Ed. ADV - Firenze

01. I doni dello Spirito

“Dio concede a tutti i membri della sua chiesa, indipendentemente dall’epoca in cui vivono, i doni spirituali che ognuno deve utilizzare in un servizio motivato dall’amore, per il bene comune della chiesa e dell’umanità. Donati dallo Spirito Santo, che li distribuisce «a ciascuno in particolare come egli vuole», i doni assicurano quelle capacità e quella …

0 comments

02. Il dono di profezia

“Uno dei doni dello Spirito Santo è la profezia. Questo donoè un segno che identifica la chiesa del rimanente e si è manifestato nel ministero di Ellen G. White. Quale messaggera del Signore, i suoi scritti sono una continua e autorevole fonte di verità e offrono incoraggiamento, guida, istruzione e correzione alla chiesa. Essi affermano …

0 comments

03. Profeti e profezie

Di Franco MoscaEbr: naby’, collegato al significato originario di «colui che è chiamato da Dio». La missione affidata al naby’ fece sì che costui fosse considerato come «araldo, oratore (di Dio), colui che parla al posto di», anche se questi non erano i significati primitivi. Termini più rari sono: ro’eh (veggente), persona che rivelava segreti …

0 comments

04. Caratteri propri del profetismo biblico e del suo messaggio

Di Rolando RizzoGli studiosi delle religioni comparate, spesso, sulla base di superficiali analogie, hanno collocato il profetismo biblico tra i generali fenomeni di comunicazione con la divinità che nulla hanno in comune con esso. Ecco i caratteri originali fondamentali del profetismo biblico che ne fanno un fenomeno unico nel panorama religioso universale:A. Dio ha l’iniziativa.Dio …

0 comments

05. Profeti e profezie: E. G. White e Nostradamus a confronto

Di Luigi CaratelliAlcuni scrittori e registi ci avevano fatto credere, frettolosamente, che, a dire dei maya, la terra sarebbe stata devastata da immani cataclismi dal dicembre del 2012. L’anno in questione è già alle spalle e, come vedete, state ancora leggendo queste righe; di catastrofi ce ne sono state in abbondanza, ma nulla che abbia …

0 comments

06. L’ispirazione della Bibbia

Natura della rivelazione biblicaDi Rice Richard [1]Troviamo la comprensione cristiana della Bibbia in due importanti testi del Nuovo Testamento. Gli scrittori stavano parlando in modo particolare degli scritti dell’Antico Testamento, ma la loro descrizione si applica altrettanto bene al Nuovo Testamento. “Ogni Scrittura è ispirata da Dio” (2 Tim 3:16). “Non è dalla volontà dell’uomo …

0 comments

07. E. G. White e le accuse di plagio

(v. nota a piè di pagina per E. G. White e le accuse di plagio)1 Ellen White è stata accusata di plagio. L’accusa solleva sul tema almeno cinque legittime domande:Quale valore di originalità possiede un’opera realizzata utilizzando il lavoro altrui?Il plagio è un’azione eticamente riprovevole. Come può un’opera avere un valore spirituale e morale se …

0 comments