01. Che cos’è il movimento ecumenico?

Il termine ecumenico deriva dal greco e indica tutte le terre non abitate. Suoi sinonimi sono le parole «universale e cattolico ». Il movimento ecumenico ha progressivamente guadagnato strada tra i cristiani nel XX secolo; ambisce a riguadagnare o a raggiungere una qualche forma di unità cristiana mondiale che superi le barriere denominazionali.Ha raggiunto l’apice …

Ventitré motivi per osservare il sabato

«Se mi amate, osserverete i miei comandamenti» (Gv 14:15). Molti credono che come cristiani non siamo più tenuti a osservare il sabato. Alcuni pensano che non c’è nessun giorno specifico da dedicare al riposo ma che ognuno lo fa quando può o gli conviene, per cui anche la domenica è osservata non tanto per onorare …

13. Dottrine fondamentali della Chiesa Cristiana Avventista del 7° Giorno

Gli Avventisti del 7° Giorno accettano la Bibbia come loro unico «credo» e ritengono che determinate dottrine fondamentali rappresentino il vero insegnamento delle Scritture. Queste dottrine, così come verranno espresse, costituiscono il modo in cui la chiesa comprende l’insegnamento delle Scritture.Una loro revisione può essere fatta solo in occasione di un’assemblea della Conferenza Generale, quando …

12. Le Intese con lo Stato italiano

Il cammino della libertà religiosa in Italia non è stato facile e il concetto si è evoluto in tre fasi. Nel 1848 il re Carlo Alberto (Statuto albertino, 4 marzo 1848, art. 1) ha formulato un primo concetto per riconoscere i culti diversi da quello della maggioranza: «La Religione cattolica apostolica romana è la sola …

11. Libertà religiosa

La chiesa cristiana avventista considera suo dovere impegnarsi perché sia salvaguardata ovunque la libertà di coscienza, di religione e di convinzione. La difesa dei diritti umani è una sua preoccupazione costante. Essa è sorta come chiesa libera e si adopera perché tutti, credenti o no, possano godere della più ampia libertà di religione e di …